Piazza a Messina – Piazza Duomo

Piazza Duomo è la più bella ed importante piazza a Messina, dove si possono ammirare la Fontana di Orione, realizzata da un discepolo di Michelangelo Buonarroti nel 1500, che rappresenta i fiumi Nilo, Tevere, Ebro e Canaro e fu scolpita per celebrare il primo acquedotto della città; il monumento della madonna Immacolata, che fu spostato in piazza nel 1900; infine il Duomo, posto sul lato destro della piazza, costruito dai Normanni e ristutturato a causa del terremoto del 1908, questo fece si che i lavori di ristrutturazione toccano varii stili dalle decorazioni rinascimentali, alle piene immagini del Barocco fino ad arrivare al 1900, inoltre le statue, i marmi e i mosaici sono tutte copie degli originali.
La facciata è decorata con fasce alternate multicolore e arricchita con marmi e rilievi del XIV secol, che raffigurano gli abitanti della città in scene di vita quotidiana, inoltre i tre portali sono in stile gotico. L’interno, anch’esso è stato ristutturato ma possiamo ammirare le 24 colonne in cemento rivestite di marmo che dividono le navate e fanno parte del telaio della chiesa per resistere ad eventuali terremoti futuri.
Infine è molto importante il campanile, che si trova sul lato sinistro della facciata, che contine uno splendido orologio animato astronomico in cui un lato ospita un grande quadrante luminoso che scandisce le ore e negli altri lati si trova il complesso gioco di ingranaggi, contrappesi e leve che muovono i personaggi dell’orologio, ogni giorno a mezzogiorno.

visitato 15032 volte, 1 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati