Typical product of Itala – Mamertino

The typical product of Itala, most important, and the Mamertino un buonissimo vino rosso. La coltivazione dell’uva è di gran lunga una delle attività più diffuse nelle campagne italesi. Dalla fermentazione della stessa viene prodotto del buonissimo vino. La qualità ed il gusto del vino prodotto ad Itala, insieme a quello generato dalle campagne di altri comuni messinesi, viene promosso dal decreto del 03/09/2004 come Denominazione di Origine Controllata (D.O.C.) sotto il nome di Mamertino. Il nome di tale vino proviene dalla popolazione Mamertini che si insediarono nelle zone peloritane, in 289 a.C., godendo del privilegio di immensi e pregiati vigneti da cui ricavare un buon succo d’uva. Esso ha un profumo e un gusto unico tale da essere apprezzato anche in antichità da Giulio Cesare quando, durante i suoi numerosi banchetti, lo assaggiò e decise che doveva essere sempre presente. Oggi è stato riconosciuto come un vino di prestigio e qualità, classificandolo al quarto posto per autenticità tra 195 vini selezionati. Il Mamertino può essere sia bianco che rosso. Per il vino bianco le varietà coltivate sono il Catarratto, l’Insolia ed il Grillo e si sposano con antipasti leggeri di mare, secondi di pesce grigliato e marinato, risotti conditi con sughi di pesce, fritture saporite, carni bianche e zuppe. Per il vino rosso le varietà coltivate sono il Nero d’Avola, il Sangiovese, il Nocera e il Nerello Mascalese e si sposano con arrosti di carne rossa, grigliate, stracotti, stufati, formaggi stagionali, antipasti di verdure, eggs, carni bianche e selvaggina sia di pelo che di piuma. Ad Itala, dalla base di questo buonissimo vino, viene prodotto un vino liquoroso con un sapore fruttato e dalla fragranza unica, l’Amarena. La sua preparazione avviene utilizzando le ciliegie amarena, le bucce d’arancia, le carrube e le cenere di vite. L’accostamento di questi sapori, seppur all’apparenza potrebbe sembrare insolito, fa si che il risultato sia davvero squisito. La preparazione italese di questo vino liquoroso prevede una ricetta che viene tramandata da generazione in generazione.

Proprieta’ organolettiche e benefici
Il vino rosso è composto per l’86,5% da acqua, carbohydrates, sugars and proteins, for the 10-12% the ash and alcohol, and for the remaining percentage by mineral salts such as calcium, sodium, phosphorus, potassium, zinc, fluorine and magnesium. If it, assunto in quantità moderate, It has considerable benefits for the health. La principale proprietà è quella antiossidante, ma non è la sola. In fact, the red wine helps fight free radicals and to lower blood pressure due to the presence of Resveratrol, present in grape skins, che nell’operazione di fermentazione trasferisce le efficaci proprietà al succo. White wine, thanks to the presence of two substances, or tyrosol and caffeic acid, può prevenire malattie reumatologhe ed è in grado di contrastare le infiammazioni. The wine, in addition to, be it red and white, It slows down the aging and the development of malignancies. It has a beneficial effect on bone managing to fight osteoporosis. Many are the vitamins contained within this juice such as vitamin A, B1,B2, B3, B4, B6, K e J.

Visited 3292 times, 2 Visits today

Add a Review

Rate this by clicking a star below:

Related Listings