Area archeologica a Calascibetta – Necropoli Realmese

La Necropoli Pantalicana di Realmese, è una bellissima area aercheologica a Calascibetta, di età protostorica arcaica, risale all’IX e al VI sec. a.C.
Situata a circa 3 km dal centro abitato di Calascibetta, è caratterizzata da 288 tombe a grotticella del tipo Pantalicano. Gli scavi archeologici, eseguiti sotto la direzione di Luigi Bernabò Brea tra il 1949 e il 1950, hanno portato alla luce numerosi reperti costituiti prevalentemente da ceramiche varie, coltellini a fiamma, gioielli e monili oltre a corredi miniaturizzati oggi esposti presso il Museo Varisano di Enna, e principalmente nel Museo Archeologico Regionale Paolo Orsi di Siracusa.
Dal 2013 la Necropoli è stata inclusa nell’itinerario di un’agenzia europea specializzata nella mobilità accademica internazionale di Roma, Camminare nella storia, Italia rupestre, “Reliquie rupestri nelle trazzere di Calascibetta”. Vicino la necropoli infine è stato realizzato un parco che abbraccia l’intera area archeologica.

visitato 4514 volte, 1 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati