Artigianato a Camastra – Ceramiche

Una forma di artigianato a Camastra (meglio conosciuto come Santo Stefano di Camastra), che oggi è divenuto il punto di forza del paese è la decorazione della Ceramica.

Questa tradizione affonda le sue origini nel 1682, anno in cui il Duca di Camastra, signore del piccolo paesino in provincia di Messina, dopo che fu devastato dal terremoto, fece trasferire la popolazione verso la costa dove comincò la prima attività, quella di impastare il fango e l’argilla.

In seguito si decise di utilizzare l’argilla della collina così si realizzarono le prime giare, anfore, brocche, piatti, mattoni, tegole e molto altro, che furono utilizzate apprezzate in tutta la Sicilia. Così grazie al progetto del Duca e alla volontà dei cittadini del paese nacque un mestiere che dura da trecento anni.

Infine, oggi sono anche utilizzate come oggetti di decoro per abbellire le proprie case o come semplici oggetti di uso quotidiano come tavoli, vassoi, pentole e sono di varii colori e forme.

visitato 8733 volte, 1 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati