Borgo ad Agrigento – Sambuca di Sicilia

Sambuca di Sicilia è un Borgo ad Agrigento composto da 5.983 abitanti di origini arabe. Per differenziarsi dall’omonimo paese toscano, fu aggiunta, nel 1863, la parola Zabut al nome principale che però mutò in Sambuca di Sicilia nel 1923. Il Borgo si trova su una collina nella Valle del Belice ed è circondato a Nord-Est dal Monte Adranone, a Sud dal Monte Genuardo, dal Pizzo del Corvo e dalla Montagna Grande, a Sud-Ovest dal bacino artificiale del Lago Arancio.
Esso fa parte del club “I borghi più belli d’Italia“, l’associazione dei piccoli centri che hanno una grande importanza artistica, culturale, storica ed urbanistica; inoltre, grazie ai suoi prodotti tipici, fa anche parte dell’Associazione Nazionale Città del Vino, dell’Unione dei Comuni Terre Sicane e del Distretto Turistico Regionale “Vini & Sapori di Sicilia”.
Infatti, questo Borgo ad Agrigento, produce: il Sambuca di Sicilia DOC che rappresenta la principale risorsa economica del paese venendo prodotto in molte cantine ed esportato in tutta Italia, Europa ed  Asi; la Vastedda della Valle del Belice DOP, uno squisito formaggio locale che viene richiesto in tutta Italia.
Dal punto di vista architettonico, in questo borgo ad Agrigento, sono molti gli stili che  si possono ammirare percorrendo le strade del centro storico.
Tra le Chiese più importanti troviamo: la Chiesa del Carmine con la statua marmorea di scuola gaginiana della Madonna dell’Udienza, Patrona di Sambuca di Sicilia; e la chiesa di San Michele Arcangelo con il fercolo equestre in legno di San Giorgio.

visitato 6148 volte, 9 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati