Chiesa a Biancavilla – Chiesa dell’Annunziata

In Piazza Maria SS. Annunziata si innalza una bellissima Chiesa a Biancavilla, dedicata alla Beata Vergine dell’Angelo e a fianco si trova anche il Monumento ai Caduti di Guerra.
Essa, edificata inizialmente nel XVII secolo, è frutto del lavoro di ben quattro secoli; basti pensare che il primo nucleo della struttura risale al Seicento, il primo ingrandimento avvenne nel Settecento, e così via.
Non si nota, però, la differenza di stili in quanto quello novecentesco si uniforma bene con quello tardo barocco e neoclassico tipico degli interni dell’edificio.
Diversi restauri hanno permesso alla Chiesa di presentarsi oggi con un patrimonio artistico-architettonico valorizzato e di grande prestigio; l’ultimo risale al 1907, quando Carlo Sada sovrastò l’antica facciata barocca con degli interventi architettonici contemporanei. La facciata principale si presenta a tre ordini, uno centrale (il maggiore) e due laterali, caratterizzati da un elegante campanile in sommità.
L’interno espone pitture in calce e gesso ricoperte da bellissimi affreschi nella volta centrale, nel presbiterio, nelle cappelle laterali e nel transetto. Il patrimonio artistico-culturale ospitato dalla Chiesa è notevole, infatti sono molti i quadri seicenteschi di notevole fattura; tra questi, il più importante l’Ecce Homo, portato in processione la sera dei Tri Misteri.

visitato 2349 volte, 1 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati