Chiesa a Calascibetta – Chiesa Maria SS. del Carmelo

La storia della Chiesa a Calascibetta dedicata a Maria SS. Del Carmelo nasce nel 1371 con la costruzione del Convento dei Padri Carmelitani, dove nel 1771 a ridosso del Convento sorgerà la chiesa dei Carmelitani.
Nei secoli seguenti fu fondata la Congregazione di Maria SS. del Monte Carmelo e l’associazione si impegnò in atti di solidarietà.
Agli agricoltori che spesso si trovavano in difficoltà diede particolare impulso la formazione dei cosiddetti monti frumentari o colonna frumentaria, attingere a tale disponibilità veniva chiamato “succursu” (soccorso).
L’ordine dei carmelitani a Calascibetta fu soppresso nel 1659 e ripristinato nel 1665. Gli ultimi dati conosciuti sul convento dei carmelitani datano 1859.
La chiesa Maria SS. Del Carmelo restaurata nel 2007 è a navata unica, mostra in due altari i marmi pregiati della vecchia chiesa demolita.
La chiesa a Calascibetta presenta delle nicchie con 2 altari per lato, dove di particolare pregio sono una pittura di Domenico Provenzana datata 1895, con i santi carmelitani, un crocifisso ligneo, una marmorea Fonte Battesimale e la statua di Maria e il Bambinello con ai piedi un frate carmelitano.

visitato 2749 volte, 3 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati