Chiesa a Catania – Cattedrale di S. Agata

La Cattedrale di Sant’Agata è una bellissima chiesa a Catania situata nel centro storico della città in piazza Duomo.
Questa meravigliosa chiesa è dedicata alla vergine e martire Sant’Agata, patrona di Catania.
La cattedrale fu costruita, su iniziativa del Conte Ruggero, nel periodo che va dal 1078 al 1094, sopra le terme Achilliane del periodo romano, purtroppo fu riedifica molte volte a causa dei terremoti che colpirono la città di Catania ma anche a causa dell’incendio del 1194 che creò notevoli danni alla struttura.
Per la ricostruzione della cattedrale si chiamarono molti artisti infatti l’esterno dell’edificio attuale è opera dell’architetto Girolamo Palazzotto, invece all’interno ci lavorò Gian Battista Vaccarini, i lavori di risturtturazione durarono per tutto in XVIII secolo e continuarono anche dopo l’apertuta al culto che avvenne nel 1804.
La chiesa è composta da due navate, in stile barocco di legno decorato in oro, divise in campate in cui vi sono raffigurate scene religiose dei santi.
Alla fine della navata destra troviamo l’abside della capella si Sant’Agata cara a tutti i catanesi, alla fine della navata di sinistra toviamo l’abside della cappella del Santissimo Sacramento.
Al centro della chiesa, tra le due navate, troviamo il transetto che finisce con l’abiside dell’altare maggiore.
Infine la chiesa a Catania presenta un bellisimo campanile e un organo a canne in stile neoclassico posto nell’abside centrale, commissionato dal cardinale Giuseppe Benedetto Dusmet.

visitato 8079 volte, 1 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati