Chiesa a Enna – Chiesa San Marco

La Chiesa a Enna dedicata a San Marco evangelista venne edificata sul luogo dove un tempo sorgeva un’antica sinagoga ebraica, dopo che gli ebrei vennero cacciati dalla Sicilia tra il 1492 e il 1493.
Il suo aspetto attuale risale al 1643, quando l’abbadessa suor Angelica Petroso commissionò il “grande cappilloni” e altre opere murarie al mastro lapicida Giovan Battista Vitale, che tenendo presenti le esigenze delle monache di clausura dell’annesso convento, progettò una chiesa a navata unica con copertura a botte e priva di transetto, che consentisse alle suore di assistere alle funzioni dai balconcini e nella cantoria collocata sul vestibolo, senza contravvenire all’obbligo della clausura.

visitato 1808 volte, 6 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati