Chiesa a Marianopoli – Santuario del SS Crocifisso del Belici

Una particolare chiesa a Marianopoli è il Santuario del SS. Crocifisso di Belici, che accoglie ogni anno, nella ricorrenza festiva del 3 maggio migliaia di pellegrini.
Mentre con chiarezza la tradizione popolare propone un’origine akeropita (non fatta da mani d’uomo) del Crocifisso, riconducendola all’opera di un pastorello che, salvatosi dalla piena del torrente Belice e ritiratosi nella grotta esistente nei pressi dell’attuale santuario, avrebbe iniziato a scolpire un Crocifisso terminato poi miracolosamente durante il suo sonno, più incerte sono le notizie storico-artistiche.

Attribuita per decenni all’opera scultorea di Fra’ Innocenzo da Petralia, allievo di Frate Umile Pintormo (XVII sec.), la genesi della scultura rimane ancora oggetto di studio.

visitato 3268 volte, 1 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati