Chiesa a Pietraperzia – Chiostro S. Maria di Gesù

La chiesa a Pietraperzia, un tempo dedicata a Santa Maria dell’Itria esisteva già prima della venuta dei Minori nel 1635, anche se era una costruzione di piccole dimensioni, furono i frati ad ampliarla, facendo costruire l’attuale edificio a navata unica con copertura a botte, e la dedicarono a Santa Maria del Gesù, probabilmente perché connessa all’omonimo convento francescano.
All’interno e più precisamente in sagrestia, si conserva l’antica icona dipinta sulla lavagna in ardesia.
La Chiesa a Pietraperzia è sede inoltre della Confraternita del Preziosissimo Sangue e vi si svolge, nel giorno di Pasqua, l’antica celebrazione di “L’Ancuntru” tra la Madonna e Cristo Risorto.
Il Convento ricopre una vasta area e al suo interno si trova un bellissimo chiostro in cui si possono ammirare le pitture che riportavano leggende della vita dei Frati Francescani, inoltre al centro del Chiostro si può vedere la cisterna per la raccolta delle acque piovane.

visitato 2746 volte, 2 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati