Chiesa a Serradifalco – Chiesa Maria SS. Del Rosario (San Francesco)

La chiesa a Serradifalco dedicata a Maria SS del Rosario (San Francesco),  venne fondata nel 1653 anche se venne aperta al culto solo tre anni dopo.
La facciata, priva di volute, è divisa in superiore e inferiore da un largo cornicione aggettato di linee multiple; è scandita da quattro lesène con capitelli ionici che poggiano su pseudo plinti quadrangolari.
L’ordine superiore, invece, presenta, oltre alle lesène, una finestra ad arco e alle estremità due nicchie, con cimosa, che ospitano le statue della Madonna delle Grazie e di San Francesco di Paola.
Il tutto è completato da un frontone ad arco, sormontato da cimosa e da una croce, ospitante entro tre archi minori tre campane del 1892.
Ai lati del frontone furono poste le statue di San Giovanni Evangelista con il libro dell’Apocalisse, su cui giace l’Agnello e Sant’Antonio di Padova con il Bambino in braccio.
L’interno si presenta ad una sola navata, che costruita sopra un piano rialzato, costituito da sette scalini,  consente la disposizione di una cripta seminterrata.
L’edificio presenta una sola entrata e sulla chiave del portale è posto lo stemma feudale dei Lo Faso risalente al 1665.
Davanti l’altare maggiore la bellissima chiesa a Serradifalco, ospita in una nicchia la statua della Madonna del SS. Rosario col Bambin Gesù in braccio, che stringono, ognuno nella propria mano, la corona del rosario, l’opera è riconducibile al 1862.
Sulle pareti laterali invece si trovano due cappelle, che contengono le statue di Santa Germana di Cousin e San Francesco di Paola, opere di autori ignoti.
Inoltre è possibile ammirare due grandi quadri posseduti in origine dalla Confraternita del SS. Sacramento e datati al 1898, dove è raffigurata la Concezione della Vergine Maria.

visitato 1667 volte, 1 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati