Chiesa a Sommatino – Chiesa dell’Addolorata

La Chiesa a Sommatino dedicata alla Madonna Addolorata fu edificata grazie alle generose offerte dei fedeli, raccolte nel 1952, a seguito della demolizione di una piccola chiesa, costruita nello stesso punto.
I lavori, inizialmente non furono ultimati e la chiesa si presentava con solo quattro muri perimetrali, l’interno era senza pavimentazione con l’altare in legno.
Il completamento della chiesa si deve al grande zelo del parroco don Matteo Indorato, che con grandi sacrifici si impegnò a dare alla chiesa una struttura confacente alla Casa di Dio, grazie ai numerosi interventi di ristrutturazione, fra i quali la pavimentazione, l’abbassamento del tetto ed un nuovo portone.
La Chiesa è altresì arricchita da sei vetrate istoriate , che rappresentano i dolori della Madonna.
Custodisce inoltre un altare di marmo, poggiato su tre chiodi, incatenati da una corona di spine, la pala per il tabernacolo, la statua dell’Addolorata ed il Crocifisso.

visitato 2283 volte, 3 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati