Comune di San Gregorio

Cenni storici


San Gregorio è un Comune della Sicilia che prese il nome dal suo protettore “PAPA GREGORIO MAGNO”, la cui madre si diceva fosse Siciliana. Nel 1812 con la caduta del Feudalesimo e del Baronaggio, un gruppo di dieci uomini furono eletti dal popolo e approvati dal Re. Nel 1860, nasce l’attuale sistema amministrativo ad esclusione del periodo Fascista, nel quale il sindaco fu sostituito dal podestà. San Gregorio di Catania conta circa 10000 abitanti ed è posta a 321 metri sopra il livello del mare; è una località dove è possibile trascorrere delle piacevoli vacanze in Sicilia.

Attrattiva principale


La Festa di San Gregorio Magno, santo protettore,  rappresenta l’attrattiva principale del paese e si svolge nel periodo pasquale. Vengono dedicati due giorni ai festeggiamenti veri e propri: la sera della Domenica di Pasqua il Santo viene portato in processione, e il lunedì dell’Angelo viene scandito da varie esibizioni artigianali, degustazioni, animazione, uova di pasqua, tradizione e cultura. Come da tradizione antichissima, gli allevatori siciliani si recano a San Gregorio per poter vendere, nella “Fera o luni”(la Fiera del Lunedì di Pasqua), i prodotti della terra, gli strumenti ed il bestiame. Inoltre si svolge una Sagra chiamata “Le Delizie in Sicilia” ed infine  la PARATA STORICA DEI PATERNO’, che rievoca la storia e i festeggiamenti in onore del Santo Patrono, nella borgata di San Gregorio, feudo appartenente a Don Alvaro Paternò nel ‘500. In conclusione,  si svolge una sfilata per le vie del paese del corteo storico con dame, duchi, giocolieri e sbandieratori. La sera vi è la seconda uscita, quella più attesa dai fedeli, del Santo Patrono, accolto con lo sparo della “moschetteria” e il lancio di fiori.

Da visitare 


La Chiesa di San Filippo d’Argirò

La chiesa è di origine medievale, e la sua costruzione fu voluta nel 1505 dal signore Alvaro Paternò per adibirla a cappella di famiglia. Essa presenta una struttura tipica delle chiese votive medievali.

 La Chiesa dell’Immacolata

Questa chiesa d’origine normanna testimonia che nel paese vi erano già dei primi nuclei abitati in tempi antichi. Il primo fu uno dei cosiddetti tredici “Casali di Catania” e nel XVII si ha testimonianza della presenza della nobile famiglia Massa.

Tipicità


Tra le cose tipiche per le quali il comune di San Gregorio di Catania è noto, risaltano le specialità gastronomiche, quali cereali, formaggi, nocciole, mandorle, olive, miele, uva e vino.

Appuntamenti


AGOSTO

Estate Sangregorese 

Il programma estivo del comune prevede diversi appuntamenti che riguardano diverse discipline artistiche: dalla danza alla musica, dal cabaret al cinema, al teatro, ai tornei sportivi.

 

Vedi le Pro Loco di Catania

 

visitato 1048 volte, 2 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati