Prodotto tipico di Milena – Lu Pani

Il pane scanatu è un tipo di pane lavorato a mano e decorato con un utensile che un tempo si chiamava scanaturi e dal quale il prodotto ha preso il nome. E’ famoso perchè si mantiene morbido per diversi giorni prima di poterne fare mollica.

Ingredienti
800 gr semola di grano duro rimacinata;
480 gr acqua minerale naturale;
60 gr olio EVO;
2 cucchiaini zucchero;
20 gr sale;
7 gr lievito liofilizzato;

Ingredienti glassa e decorazioni
semi di sesamo;
semi di papavero;
1 uovo;
sale e pepe q.b.;

Il pane caddriatu richiede più acqua e manipolazione. La lavorante affonda le mani e i pugni nella pasta e “caddria” come fanno i piedi di chi cammina con gli stivali calpestando e affondandoli nel fango. Il pane scanatu invece assorbe una quantità minore di acqua. La lavorazione più breve richiede però la presenza e l’aiuto di altre persone. Almeno un’altra che ha il compito di riaddensare l’impasto che viene continuamente appiattito perchè pressato da un asse di legno. La differente preparazione fa sì che lo scanato, che lievita maggiormente, duri di più del pane caddriatu, rispetto al quale conserva maggiore forma, consistenza e durata nel tempo.

visitato 1641 volte, 3 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati