Serre di Villalba – Cozzo Pirtusiddu

Le Serre di Villalba, site a soli 258 metri dal centro abitato, sono caratterizzate dalla presenza costante dei numerosi uliveti, delle vigne secolari, dei cespugli di capperi e dei fichidindia che ricoprono le Serre di Villalba di incantevoli sfumature verdi.

Tale colore sarà accompagnato dal pallido giallo ambrato delle grandi distese di grano se ci rechiamo nelle Serre di Villalba nel periodo che va da Novembre a Febbraio, dal rosso dei papaveri se ci rechiamo da Marzo a Maggio e dal giallo paglierino del grano secco se ci rechiamo da Giugno ad Ottobre. L’immersione totale nella natura con gli odori ed i suoni che la caratterizzano permettono di far diventare la passeggiata un momento di totale relax. Non è raro incontrare numerose specie animali quali uccelli, conigli, lepri, volpi, lumache, grilli, cicale, farfalle, coccinelle e api.

Le Serre di Villalba si trovano a 900 metri di altezza nel monte più alto della provincia nissena e più precisamente nel Cozzo Pirtusiddu. Posizionandosi sulla cima più alta di tale Cozzo, si potrà godere di una vista mozzafiato ammirando in lontananza Resuttano, Alimena, Valledolmo, Vallelunga, Lercara, Castronovo, Cammarata, San Giovanni Gemini, Aragona, Naro, Sutera, il Castello Manfredonico Chiaramontano o Castello di Mussomeli, Marianopoli, Serradifalco, e se il cielo è sereno e poco nuvoloso anche la sagoma della bellissima ed affascinante Etna.
Le Serre di Villalba sono luogo di numerose escursioni o rilassanti passeggiate caratterizzate dalla serenità e dalla tranquillità che esse possono offrire.

 
 
 
 
 
 

Trova la proposta di viaggio perfetta per te!
Lasciati ispirare dai nostri magnifici tour per le tue vacanze in Sicilia.

Li trovi qui

visitato 2211 volte, 3 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati