Villa a Biancavilla – Villa delle Favare

Villa delle Favare, è una bellissima residenza signorile del ‘700 che si trova nel centro storico della città di Biancavilla, nel quartiere “Casina” che si trovava in origine in aperta campagna nel punto più elevato di una grande appezzamento di terreno, essa apparteneva al marchese Ugo delle Favare e fu costruita per conto di Don Pietro delle Favare.
La villa a Biancavilla è suddivisa seguendo uno schema quadrangolare ed è costituita un corpo principale che veniva usato come abitazione padronale il quale era circondato da locali adibiti a scuderie, magazzini e ad abitazioni dei contadini che formavano due ali che andavano a chiudere lateralmente il grande cortile centrale.
L’ingresso principale è posto nell’ala nord ed è costituito da un maestoso portale in cui vi si trova lo stemma dei “Delle Favare” scolpito in pietra calcarea.
Per molti anni questa affascinante dimora gentilizia fu abbandonata, quando, poi nel 2008 fu acquistata e restaurata dal comune e venne riaperta al pubblico.
La villa, al suo interno, oggi ospita la biblioteca comunale e del Gal Etna, sale per mostre, esposizioni, saloni di rappresentanza intercomunicanti tra loro che presentano camini ricchi di decorazioni e bassorilievi.
Essa oggi rappresenta una delle attrazioni principali della città di Biancavilla ed è meta per molti turisti che apprezzano la cultura e l’arte.

visitato 3821 volte, 1 visite oggi

Aggiungi un Commento

Inserisci una valutazione cliccando sulle stelle in basso:

Articoli correlati